top of page

Essere autentici

Cosa significa e quanto è duro esserlo in tempi difficili come quelli che viviamo.



Ti senti mai come se stessi indossando una maschera? Forse pensi di doverti comportare in un certo modo con il tuo capo, o dire certe cose ai tuoi colleghi, un familiare o un amico in modo da essere accettato. Invece di essere te stesso, scegli di recitare un ruolo per adattarti o per impressionare gli altri.

La maggior parte di noi ha vissuto momenti come questo: invece di comportarci in modo genuino, diciamo alle persone ciò che pensiamo vogliano sentire e agiamo in modi che vanno contro la nostra vera natura. In breve, stiamo vivendo in modo non autentico.

Vivere e lavorare in questo modo è stancante, scoraggiante e limitante. Può anche impedirci di raggiungere il nostro vero potenziale. L'opposto è vivere e lavorare autenticamente.

In questo articolo esamineremo in profondità l'autenticità: cos'è, cosa comporta e come possiamo essere più autentici.


Cos'è l’autenticità?

In parole povere, autenticità significa essere fedele alla propria personalità, ai propri valori e al proprio spirito, indipendentemente dalla pressione ad agire diversamente a cui sei sottoposto.


Una persona autentica è onesta con se stessa e con gli altri e si assume la responsabilità dei propri errori. I suoi valori, ideali e azioni sono allineati. Di conseguenza, è disposta ad accettare le conseguenze dell'essere fedele a ciò che ritiene giusto.



Quanto è difficile essere autentici oggi?

Essere onesti e fedeli a noi stessi, e seguire un percorso di vita significativo e gratificante, sembra una strategia decisamente vincente per raggiungere uno stato di benessere. Eppure, essere autentici oggi, spesso sembra molto difficile, e le motivazioni possono essere molte.

Tante persone hanno ricordi precoci di essere state etichettate come diverse e per questo isolate, e ciò potrebbe aver instillato in loro la convinzione che è più facile andare d'accordo con la massa piuttosto che distinguersi.

Ci vuole quindi uno sforzo consapevole per scegliere l'autenticità piuttosto che adattarsi.

Il mondo moderno in cui viviamo, inoltre, è frenetico, il che significa che non ci prendiamo il tempo di rallentare per capire i nostri veri desideri e bisogni. Pertanto, è fondamentale sviluppare l'abitudine di prendersi una pausa, controllare come ci si sente riguardo ai propri obiettivi e alle proprie motivazioni.

Molto spesso infine, potrebbe sembrare egoistico vivere in modo autentico. Perciò bisogna tenere presente che avere cura di sé è un atto benefico anche per il prossimo. Dimostrare autocompassione e amor proprio ispira anche gli altri a farlo.

Come vivere in modo più autentico

Vivere in modo autentico è come qualsiasi processo di apprendimento: un viaggio di scoperta che dura tutta la vita.

Per iniziare, puoi procedere nel seguente modo:

Vivi secondo i tuoi valori. Vivere in modo autentico significa vivere secondo i valori e le convinzioni a cui tieni di più: identifica i tuoi valori fondamentali, quindi impegnati a vivere e lavorare in base ad essi.

Identifica il divario. C'è un divario tra chi sei ora e la persona che sai di poter essere? Cerca di identificare queste lacune scrivendo, e impegnati, decidi di lavorare ogni giorno per colmarle, concentrandoti su un piccolo obiettivo alla volta.

Vivi con integrità. Inizia analizzando le scelte quotidiane che fai e chiediti quale ti farà sentire bene con te stesso il giorno successivo. Vivere con integrità significa anche assumersi la responsabilità delle proprie azioni, compresi i propri errori. Accetta le scelte che fai e lavora instancabilmente per correggere eventuali carenze.

Comunica onestamente. La comunicazione onesta implica dire ciò che intendi, rispettando i bisogni e i sentimenti dell'altra persona. Ciò richiede intelligenza emotiva e buone capacità comunicative. Comunicare onestamente significa anche mantenere le promesse: non fare mai una promessa che non puoi mantenere.

Non giudicare. Laddove il tuo giudizio non è strettamente necessario, fai del tuo meglio per sospendere i tuoi giudizi. Lascia che le azioni degli altri parlino da sole e cerca di prendere le loro parole per valore nominale.

Sviluppa fiducia in te stesso. L'autenticità richiede forza di carattere, specialmente quando gli altri ti stanno facendo pressioni per agire in un modo che sai essere sbagliato.

Gestisci le tue emozioni. Si tratta di una parte importante del vivere in modo autentico, perché mostra che hai forza interiore e rispetto per coloro che ti circondano, ed è un'abilità che vale la pena sviluppare poiché ti servirà bene in tutti gli aspetti della tua vita e carriera.

Dott.ssa Lisa Di Giovanni




Ascolta il podcast dell'articolo





14 visualizzazioni0 commenti

Post recenti

Mostra tutti
bottom of page